IT

Serenissima Ristorazione: prevenire l’obesità partendo dalle abitudini alimentari dei più giovani

Uno stile di vita sano si apprende fin da piccoli: per questo Serenissima Ristorazione, società leader in Italia nel settore della ristorazione collettiva, da sempre riserva una particolare attenzione al mondo delle mense scolastiche, strutturando diete varie, gustose e adatte alla salute dei più giovani. Per sensibilizzare e combattere l’obesità già in età precoce, è previsto per il 10 ottobre l’Obesity Day, evento promosso da ADI (Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica) e da IO NET – Italian Obesity Network. Si tratta di un’importante campagna nazionale di sensibilizzazione per prevenire l’obesità e il sovrappeso, sostenere chi già soffre di questa complessa patologia e dar vita ad un Paese più in salute. Per l’occasione, è nato il “Manifesto dell’Italian Obesity Network per un futuro sostenibile”, che identifica i punti cardine sui quali agire per migliorare la vita delle persone con obesità. Il primo step si concentra proprio sull’aumentare la consapevolezza riguardo la malattia, che va considerata priorità nazionale a livello sanitario, politico, clinico e sociale, in quanto altamente disabilitante e importante fattore di rischio per lo sviluppo di altre patologie croniche. Va realizzato un piano nazionale per affrontare e prevenire le problematiche legate al sovrappeso, che si concentri sulla diagnosi precoce e sul garantire l’accesso a cure specifiche per le varie età della vita. Come sostenuto anche da Serenissima Ristorazione, è fondamentale ridurre l’incidenza del sovrappeso infantile attraverso la sensibilizzazione e interventi mirati che stimolino fin dalla tenera età a intraprendere abitudini alimentari sane: per farlo, serve il coinvolgimento di scuola, famiglie ed enti sportivi, in grado di collaborare e promuovere iniziative utili come l’Obesity Day 2019. Nel Manifesto si punta anche a incrementare la capacità del Servizio Sanitario Nazionale, dando vita a una rete di assistenza dedicata al problema, per migliorare in generale la qualità di vita delle persone attraverso la cura e l’integrazione sociale.