IT

Giornata internazionale dell’amicizia 2019: Serenissima Ristorazione e le iniziative a supporto del team building aziendale

Martedì 30 luglio, Serenissima Ristorazione si unisce alle celebrazioni della Giornata internazionale dell’amicizia, nata nel 2011 su iniziativa dell’ONU con l’idea che l’amicizia tra popoli e individui possa promuovere pace, dialogo, solidarietà e comprensione reciproca. Trasportata sul piano lavorativo, la collaborazione amicale sviluppata in ottica di team building si dimostra sempre più uno strumento utile, ove non una vera e propria esigenza strategica. Come dimostrano infatti anche i recenti dati diffusi dalle grandi società di formazione e selezione del personale, le attività mirate alla costruzione di una coesione e identità all’interno del gruppo di lavoro favoriscono la partecipazione e migliorano visibilmente il rendimento complessivo e individuale.

Tra le proposte più efficaci e di successo vi è quella del team building culinario, breve cooking session dove i colleghi, seguendo le indicazioni impartite dal cuoco, sviluppano valori come cooperazione, condivisione e finalizzazione. Principi, questi, tanto importanti ai fornelli quanto in ufficio. Serenissima Ristorazione si inserisce in questo filone con la sua iniziativa Team building in the kitchen – B.Chef, cooking di squadra di circa tre ore ripartite tra composizione delle varie portate e assaggio finale. L’obiettivo è solidificare il rapporto tra colleghi grazie alle soddisfazioni legale alla convivialità del cucinare insieme.

La brigata, con la suddivisione delle mansioni e l’organizzazione del lavoro, assomiglia in tutto e per tutto a un ufficio al cui interno, idealmente, risorse fortemente incentivate a stare insieme si aiutano vicendevolmente per intercettare nuove opportunità di business. Serenissima Ristorazione si dimostra dunque consapevole del fatto che la cucina è una delle metafore più calzanti dell’odierno ambiente di lavoro. In entrambi gli scenari, infatti, il risultato finale ottimale è frutto di un impiego che coniughi metodo, capitale umano, organizzazione e competenze.