IT

Serenissima Ristorazione: educazione alimentare nelle scuole

I progetti di Serenissima Ristorazione per l’educazione alimentare nelle scuole

Serenissima Ristorazione, tra le numerose attività in cui è coinvolta, si occupa anche da tempo di progetti con finalità educativa in materia alimentare e ambientale presso gli istituti scolastici dove è presente con i propri servizi. Tali iniziative sono suddivise per tematiche e dotate di kit didattici che consentono alle figure aziendali coinvolte di impostare, con la preziosa collaborazione di docenti e alunni, un percorso di formazione realmente incisivo su salute e buon vivere. Programmi simili sono inoltre previsti per i genitori e per il Comitato Mensa, con l’obiettivo di rafforzare i concetti già proposti ai figli. Tra i vari progetti avviati con successo, quello finalizzato a sensibilizzare i giovanissimi studenti sull’importanza di frutta e verdura: gli alimenti vengono ripartiti nei 5 differenti colori che li compongono, ognuno con determinati valori nutritivi e vantaggi per la salute. C’è poi un’iniziativa che educa sulle differenze esistenti tra diciture sempre più diffuse quali Km zero, biologico, denominazione di origine protetta e indicazione geografica protetta, cogliendo così l’occasione di far conoscere agli alunni, insieme alle loro tradizioni, le località e i territori di prossimità.
Altri progetti che vale la pena citare sono quello sulla dieta mediterranea, che presenta anche l’idea di “piramide alimentare”, quello sui cibi dal Mondo, che ha lo scopo di far conoscere la vera origine delle pietanze etniche che si trovano ormai anche sugli scaffali dei nostri supermercati, oppure quello che incentiva l’inclusione dello sport tra le attività della settimana, sottolineandone i vantaggi per la salute. Infine, il progetto sul contenimento dell’impatto ambientale responsabilizza i più piccoli sulla scelta di uno stile di vita più green attraverso l’alimentazione sostenibile e il recupero del cibo inutilizzato, mentre quello sulla diminuzione dell’utilizzo del sale conduce alla scoperta su come impiegare le spezie per insaporire le pietanze e su come queste si possano rivelare un’alternativa più salutare rispetto al sale. Serenissima Ristorazione accompagna poi visivamente le tematiche affrontate in questi differenti programmi con allestimenti della zona mensa quali, ad esempio, isole per la raccolta differenziata e infografiche per aiutare gli alunni, ma anche lavagne con i piatti del giorno, pannelli decorativi e porta pane e frutta.