IT

serenissima ristorazione

Serenissima Ristorazione: abbandonare la sigaretta per una routine quotidiana all’insegna della salute

Il 31 maggio si celebra l’annuale "World No Tobacco Day" (WNTD), una giornata di riflessione globale sui rischi legati al fumo. L’Organizzazione Mondiale della Salute ha dedicato l’edizione del 2019 al tema "Tabacco e la salute dei polmoni", per incrementare la consapevolezza di tutti riguardo gli effetti nocivi di questa cattiva abitudine. Serenissima Ristorazione, guidata dal Presidente Mario Putin, sostiene questa importante ricorrenza: da sempre la società si impegna a diffondere informazioni utili su come rimanere in salute, vivendo in una condizione di benessere e preservando anche la qualità di vita dei propri cari.

La salute parte sicuramente dalle buone abitudini quotidiane: a partire dal mangiare sano, consapevoli dell’importanza di consumare alimenti di qualità, anche l’abbandonare pratiche nocive come il tabagismo è fondamentale per mantenere uno stile di vita salubre. L’Organizzazione Mondiale della Salute stima che, senza efficaci politiche di contrasto, entro il 2030 moriranno ogni anno oltre 8 milioni di fumatori per i danni derivanti dal tabacco. Più dell’80% di questi decessi sarà tra le persone che vivono nei Paesi a basso e medio reddito. Si può parlare di una vera e propria epidemia, arginabile solo attraverso l’aumento della consapevolezza di tutti. Se si guarda all’Italia, nel nostro Paese fumano ancora 2 italiani su 10. Il fumo è la prima causa di tumore ai polmoni e di broncopneumopatia cronico-ostruttiva.

Da non sottovalutare anche il fumo passivo: i neonati esposti alle tossine del tabacco già in utero sperimentano una riduzione dello sviluppo della funzionalità polmonare, mentre i bambini esposti al fumo passivo rischiano l’insorgenza di asma, polmonite, bronchite e infezioni delle basse vie respiratorie. Intraprendere un percorso di disintossicazione è necessario e possibile: per sostituire un gesto nocivo con uno più salutare, si consiglia di aiutarsi bevendo un sorso d’acqua ogni volta che si avverte il desiderio di fumare. Rimanere idratati e, come consiglia anche Serenissima Ristorazione, mantenere delle buone abitudini a tavola, aiuta a ricostruire una routine salutare, che non comprenda più gli effetti nocivi del fumo.