IT

Le pillole della Dietista di Serenissima Ristorazione: il gioco della “scatola magica”

Questa settimana, per la rubrica dedicata alle pillole della Dietista, Serenissima Ristorazione ha chiesto consiglio alla Dott.ssa Alice Facco, specialista del proprio staff, su qualche attività da svolgere in casa per passare il tempo con i propri bambini, e che al tempo stesso possa stimolare le loro abilità e arricchirne le conoscenze. La proposta è ricaduta sul gioco della “scatola magica”, adatto anche per i più piccoli e per la cui esecuzione servono una scatola di cartone in cui creare un foro oppure un’apertura, frutta e ortaggi dal proprio frigorifero e una benda, per esempio un pezzo di stoffa oppure un nastro abbastanza lungo. Iniziare per prima cosa bendando il bambino e posizionando nella scatola uno per volta frutti e ortaggi di colore diverso.

Successivamente, chiedere al bimbo di infilare le mani nel foro della scatola e di provare a descrivere a parole ciò che percepisce con le mani, ad esempio se è grande o piccolo, liscio o ruvido, che forma ha, e quindi provare a indovinare di che cosa si tratta. Ripetere poi il gioco con tutti gli ortaggi e i frutti che si hanno a propria disposizione. Questa attività stimola in particolare uno dei cinque sensi, il tatto, ma anche gusto e olfatto, perché una volta “scoperto” il frutto o ortaggio misterioso lo si può fare annusare e assaggiare per sentirne il sapore! Nelle attività della Dott.ssa Facco si spiega ai bambini da dove vengono quei frutti e ortaggi e ci si sofferma sui loro colori e sulla stagionalità, sottolineando l’importanza di variare e di mangiare ogni giorno 5 porzioni tra frutta e verdura e suggerendo alcune strategie per aumentarne il consumo. Attraverso l’esperienza si cerca quindi di favorire le sane abitudini dei più piccoli a tavola.