IT

DIMAGRIRE PRIMA DELLE FESTE NATALIZIE

Manca meno di un mese alle feste natalizie: un momento in cui la dieta viene dimenticata a favore di panettoni, pandori e grandi pranzi. Per riuscire però a rimanere in linea e indossare i vestiti senza grossi difficoltà, si può avere qualche accorgimento. Dimagrire un po’ ora può essere infatti una soluzione per poi gustarsi in tranquillità i manicaretti e i pranzi succulenti. Come fare? Serenissima Ristorazione dà qualche consiglio.

La dieta equilibrata

Seguendo la cadenza dei cinque pasti al giorno, occorre togliere tutti gli zuccheri e le merende caloriche, preferendo frutta, verdura cruda, pane o fette biscottate integrali con marmellata pura. A pranzo o cena è meglio preferire riso in bianco, legumi, verdura e pesce. Fondamentale è alternare i pasti, stando attenti alle calorie e a non mangiare due volte riso o due volte pesce nella stessa giornata. Essendo un periodo freddo, Serenissima Ristorazione suggerisce inoltre di preferire la frutta e la verdura che apportano vitamine A-C-E per far fronte alla temperatura e aiutare l’organismo negli sbalzi tra caldo e freddo.

Aumentare l’idratazione

Bere molto aiuta anche a dimagrire. Studi medici hanno dimostrato come, a fronte di un aumento dell’idratazione, venga evidenziata una perdita di peso. Oltre al dimagrimento, una buona idratazione è essenziale per aumentare l’attività intellettuale e la capacità sportiva. Serenissima Ristorazione consiglia di bere almeno 1,5 litro al giorno di acqua naturale. 

Il movimento

Le palestre e le piscine sono chiuse e non si sa come fare sport? La pandemia non può essere una scusa. Anche in questo periodo difficile, si può camminare, correre, andare in bicicletta, seguire qualche tutorial su Youtube per fare ginnastica in casa. Abbinare almeno tre allenamenti alla settimana al movimento quotidiano (la camminata per andare al lavoro, a prendere i figli a scuola, per fare la spesa) aiuta il fisico a stare meglio e a dimagrire in vista delle feste natalizie.