IT

Il ritorno della mensa scolastica di Serenissima Ristorazione

Il ritorno della mensa scolastica


La scuola è ricominciata e a breve ricominceranno, secondo le modalità previste da ogni istituto, anche le mense. Serenissima Ristorazione nei mesi scorsi ha illustrato le diverse opzioni studiate per fornire il servizio di ristorazione in piena sicurezza.

La sospensione delle attività nel settore della ristorazione scolastica è stato per Serenissima Ristorazione, un momento cruciale, in cui sono state cercate, sviluppate e messe in campo nuove soluzioni per assicurare a tutti gli utenti, soprattutto ai più piccoli, un servizio ancora più sicuro, mettendo a frutto l’elevato know-how e le migliori tecnologie dei propri processi produttivi.

La sicurezza

Le proposte presentate da Serenissima Ristorazione, sono in grado di garantire l’erogazione di pasti sicuri sia dal punto di vista igienico sanitario, prevenendo ogni possibilità di contaminazione, sia nutrizionale in quanto rispettano le indicazioni Larn. Le modalità sono già state testate con successo in questi mesi con il riavvio dei centri estivi e delle attività delle aziende che hanno riaperto dopo il lockdown forzato.

I pasti destinati alle scuole verranno tutti preparati nei centri cottura delle imprese di ristorazione, luoghi sicuri e all’avanguardia dove personale altamente qualificato e appositamente formato opera in piena sicurezza avvalendosi delle migliori tecnologie e di materie prime di alta qualità e, ove possibile, a chilometro zero. Anche le modalità di trasporto dei piatti, oltre a garantire il mantenimento della catena del freddo e quindi la corretta conservazione del cibo, sono ideate per consentire di servire i pasti direttamente nelle scuole e in ogni area predisposta (sia essa il refettorio, la classe o altro spazio) che ciascun dirigente scolastico riterrà più idoneo a garantire il distanziamento sociale e la fruizione del pasto in piena sicurezza e godibilità da parte dei bambini e degli insegnanti.

Le proposte

Serenissima Ristorazione ha presentato le tipologie di servizio per garantire il servizio di ristorazione, tutte immediatamente attuabili e realizzabili in base alle specifiche esigenze delle scuole e dei plessi scolastici. 

La fornitura potrà avvenire con piatti in monoporzione termosigillati, provenienti direttamente dal centro cottura e serviti agli alunni direttamente sul banco o nei locali idonei , oppure in multiporzione, con l’arrivo presso il plesso scolastico di un carrello riscaldato contenente il cibo nelle gastronorm, che verrà poi porzionato in loco dalle addette mensa.

Le diete personalizzate

Qualunque sarà la soluzione prescelta, si garantirà ovviamente la produzione e la consegna dei pasti con diete personalizzate (celiachia, allergie, intolleranze ecc) che verranno servite in monoporzioni termosigillate con l’indicazione del nome dell’alunno. Questa soluzione garantisce la massima sicurezza in quanto il pasto viene realizzato direttamente al centro cottura nell’area dedicata alle diete speciali senza che ci sia alcuna contaminazione nella fase di preparazione e di trasporto.

La turnazione

Per evitare assembramenti, si potrà prevedere un servizio di ristorazione su più turni garantendo l’accesso, a tutti gli alunni, e le attività di sanificazione e igienizzazione delle superfici, dopo ogni turno o al termine del pasto, in modo tale da garantire la massima sicurezza per alunni e insegnanti.