IT

Serenissima Ristorazione per il sociale: il sostegno ai progetti della Fondazione “I Bambini delle Fate”

L’impegno di Serenissima Ristorazione a favore di iniziative benefiche e solidali è da sempre una costante nell’ottica nel Gruppo guidato da Mario Putin, in perfetto accordo con la visione aziendale secondo la quale il benessere delle persone passa in primis dalla qualità del cibo che gli si offre, ma anche dal sostegno sociale e dall’integrazione. Serenissima Ristorazione, realtà italiana che da oltre 30 anni è impegnata nel settore della ristorazione commerciale e collettiva, produce ogni anno 30 milioni di pasti destinati a scuole, ospedali, mense aziendali, musei e punti di ristoro, sempre con un occhio di riguardo al benessere dei più piccoli. Per tal motivo anche quest’anno rinnova l’impegno costante verso i progetti della Fondazione benefica “I Bambini delle Fate”, nata nel 2005 per iniziativa di Franco Antonello.

La Fondazione non accetta fondi pubblici né donazioni una tantum, ma cerca aziende e privati cittadini che possano offrire un sostegno costante nel tempo, con donazioni mensili a favore dei numerosi progetti per l’integrazione sociale di ragazzi autistici e con altre fragilità. “I Bambini delle Fate” ha come obiettivo quello di offrire un aiuto concreto, ben al corrente delle sfide quotidiane che queste famiglie devono affrontare, ma altrettanto consapevoli della grande forza e delle infinite potenzialità dei ragazzi che vanno a sostenere. Serenissima Ristorazione rinnova il suo contributo con una sponsorizzazione regolare, accogliendo l’invito della Fondazione a “Fare Impresa nel Sociale”, per sostenere progetti di sensibilizzazione e di integrazione a medio e lungo termine. Tutto questo con una particolare attenzione a garantire inserimenti lavorativi dedicati e protetti a chi difficilmente troverebbe un’occupazione in contesti differenti.